Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione dovuti Google Analitycs. Chiudendo acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

^ Back to Top
facebook

il portale italiano sull'infertilità

studio e prevenzione dell'infertilità e la tutela della genitorialità.

Sportello per la Fertilità

L'Associazione Hera: Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS), nasce nel giugno del 1995,all’interno della I° Clinica ostetrico-ginecologica dell’Università di Catania, presso l’Ospedale Vittorio Emanuele, dalla collaborazione tra i pazienti infertili e gli operatori (ginecologi, andrologi, chirurghi, psicologi, biochimici, embriologi, biologi e genetisti) che, da allora, lavorano e sono impegnati con grande dedizione, nella prevenzione, nella ricerca, nella cura dell’infertilità e nella tutela della genitorialità.

La nostra filosofia: Alla base di questo singolare esperimento, unico in Italia, nel campo dell’infertilità, c’è la condivisione di un principio fondamentale: Ogni coppia ha il diritto di procreare nel rispetto delle convenzioni riconosciute dagli organismi mondiali sui diritti dell’uomo.

 

"HERA" - nella mitologia greca, ninfa della fertilità - oggi è diventata simbolo di una Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS) che si occupa della cura, lo studio e la prevenzione dell'infertilità e la tutela della genitorialità.

"HERA" si è costituita nel giugno del 1995, all'interno della I Clinica ostetrico-ginecologica dell'Università di Catania presso l'ospedale Vittorio Emanuele II, grazie ad una singolare collaborazione tra cittadini infertili e operatori qualificati (ginecologi, andrologi, urologi, chirurgi, psicologi, biochimici, embriologi e biologi), che da allora prestano la loro opera con spirito di volontariato e dedizione al fine di dare una risposta completa, moderna e altamente qualificata al bisogno di genitorialità dei cittadini infertili.

"HERA", nel costituirsi, ha assunto come principio fondamentale che ogni coppia ha il diritto di ricercare la procreazione nel rispetto delle convenzioni riconosciute dagli organismi mondiali sui diritti dell'uomo. Crede, inoltre, nella capacità del cittadino informato di riflettere sulle proprie scelte e sulle proprie responsabilità genitoriali.

"HERA" si caratterizza per la partecipazione attiva degli stessi cittadini infertili alla gestione dei servizi sanitari e socio-sanitari ed al controllo di qualità. Questa partecipazione diretta delle coppie infertili su tutti gli aspetti dell'attività contribuisce a garantire serenità ai nuovi pazienti e il raggiungimento di ottimi risultati nella cura e nella ricerca scientifica in materia di riproduzione medicalmente assistita in un ambiente nato e cresciuto lontano da interessi di tipo economico-commerciale.