Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione dovuti Google Analitycs. Chiudendo acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

^ Back to Top
facebook

il portale italiano sull'infertilità

studio e prevenzione dell'infertilità e la tutela della genitorialità.

Sportello per la Fertilità

Comunicato stampa

APRE A CATANIA LO “SPORTELLO PER LA FERTILITA’: L’ANNUCIO ALLA FESTA DI NATALE DI HERA

Protocollo d’intesa tra l’Associazione dei pazienti infertili e l’Assessorato comunale Armonia Sociale e Welfare CATANIA – Sotto l’albero di Natale dell’associazione HERA c’è un regalo che aiuterà a far crescere molte famiglie: si chiama “Sportello per la fertilità”. Un regalo per quanti non sono coscienti che la fertilità deve fare i conti con l’orologio biologico, ma soprattutto un regalo per tutte le coppie infertili che sono determinate ad intraprendere un percorso di cura.
L’iniziativa è frutto della sinergia stretta tra Hera e l’Assessorato dell’Armonia Sociale e del Welfare di Comune di Catania. Se ne parlerà nell’ormai immancabile festa per gli auguri natalizi che Hera organizza quest’anno domenica 18 dicembre all’Istituto Ardizzone Gioeni a partire dalle ore 10,30. Sarà una mattinata dedicata all’incontro e al confronto delle famiglie che hanno affrontato, e spesso superato, il percorso non sempre facile per diventare genitori. In programma performance artistiche e musicali, animazione, giochi, ma anche un momento di riflessione per tirare il bilancio dell’attività annuale e annunciare i progetti futuri - a breve, medio e lungo termine – di un’associazione che da oltre vent’anni riunisce e tutela le coppie con problemi di infertilità, occupandosi delle varie problematiche mediche,sociali e giuridiche. Un’azione determinata e affidata alle più autorevoli e competenti professionalità di riferimento, in una visione lungimirante che ha fatto della catanese Hera la maggiore associazione nazionale attiva in questo campo, ponendola tra le più accreditate in ambito internazionale.
Torniamo alla novità che aprirà il 2017. L’associazione catanese Hera Onlus, nella persona del Presidente Mario Gambera, ha stipulato un protocollo d’intesa con l’Assessore dell’Armonia Sociale e Welfare Angelo Villari, per istituire per la prima volta un Servizio denominato "Sportello per la Fertilità", finalizzato ad orientare le coppie interessate nella richiesta di supporto e assistenza, evidenziando cause, prevenzione e cura di quella che l’Organizzazione Mondiale della Sanità considera una vera e propria malattia, sempre più grave e socialmente rilevante, visto il drastico calo delle nascite. In questa visione lo Sportello si farà altresì promotore di iniziative finalizzate alla diffusione dell'informazione; in particolare dando le prime indicazioni riguardo le strutture sanitarie presenti sul territorio, i possibili percorsi di cura, le soluzioni a tematiche di carattere giuridico e psico-sociale. Il servizio sarà fornito con cadenza quindicinale, presso la sede messa a disposizione dall'Amministrazione Comunale, negli orari concordati e secondo le richieste ricevute tramite la linea dedicata. Data, sede ed orari saranno resi noti a partire dal 15 gennaio.
Il 2016 è stato per Hera anche l’anno dei convegni itineranti “Le mille facce della fertilità”, che hanno ampiamente promosso con straordinario riscontro nel territorio regionale l’esigenza e l’urgenza di fare sistema tra tutti gli operatori pubblici e privati, medici di base e ginecologici, ostetrici e psicologici, consultori e strutture ospedaliere. E’ stato altresì l’anno della determinata presa di posizione nei confronti delle criticità mostrate dal Fertility Day nazionale promosso dal Ministero della Salute. Una contro-manifestazione che si è concretizzata nella "Settimana della Fertilità", con la presenza in Piazza Stesicoro, dal 19 al 24 settembre, di pazienti e operatori per informare e sensibilizzare la cittadinanza sulla "Tutela della Genitorialità".
Ancora un importante risultato è stato raggiunto con le battaglie iniziate già dall'ottobre 2012, affinchè le prestazioni di fecondazione omologa ed eterologa rientrassero in regime di copayment con il SSR della Sicilia. E' solo un primo passo in attesa della totale gratuità delle prestazioni.
Particolare cura l’Associazione ha altresì mostrato dedicando 5 giornate di convegni (10-13-17-20 e 21 dicembre) alla formazione, all’approfondimento e all’aggiornamento, con i qualificati corsi ospitati nella sede di Sant’Agata li Battiati e destinati a tutti gli operatori che si occupano di Procreazione Medicalmente Assistita. Tra i temi trattati il rischio clinico, la scelta consapevole e concordata delle terapie farmacologiche, ma anche il counselling psicologico all'interno del percorso di PMA, quest'ultimo dedicato e aperto anche alla partecipazione dei pazienti. L'infertilità e la sterilità sono condizioni potenzialmente in grado di compromettere gravemente la qualità di vita delle coppie, che non riescono a realizzare il loro desiderio di genitorialità, creando un disagio psicologico che talvolta può diventare una vera e propria "crisi di vita". Lo Sportello per la Fertilità è stato concepito in primo luogo per loro.

Comunicato stampa
Ufficio stampa: Caterina Rita Andò - cell. 360212922